La proprietÓ di questo strumento si chiama RADIESTESIA e nonostante questo nome sia entrato da pochi anni nella terminologia tecnica, la radiestesia veniva comunque praticata, dalle pi¨ antiche civiltÓ come mezzo di comunicazione con le "energie" dei corpi. Oltre ad usarlo come trasmettitore con il mondo occulto, nel passato, lo usavano per cose pratiche; sotto sono riportate delle applicazioni che venivano risolte con la radiestesia. La radiestesia Ŕ la scienza che, mediante la ricezione delle energie che ogni corpo e ogni sostanza emette, ci consente     di metterci in contatto con l'ignoto. 

 Il Pendolo

lo strumento primario necessario per leggere le radiazioni che emana ogni corpo: Ŕ il pendolo.

Il pendolo Ŕ un ciondolo che pu˛ essere di metallo, argento oro, platino o altro materiale come avorio, legno, vetro, ebanite, bachelite, cristallo di rocca o di pietre quali; ametista, giada, agata o di qualsiasi altra sostanza solida e di qualsiasi forma ,anche se Ŕ preferibile la forma sferica o ovoidale , appeso ad un filo di canapa o lino o seta lungo circa 18 cm. e terminante con un anellino di osso o di plastica.

 
  1. Scoperta di corsi d'acqua o di sorgenti sotterranee accertamento di eventuali negativitÓ della persona.

  2. accertamento di eventuali negativitÓ dei luoghi

  3. ritrovamento di persone, animali, cose.

  4. scoperta di giacimenti minerali come ferro, piombo, mercurio, argento, oro, rame, petrolio,metano, ecc...

  5. diagnosi mediche,scelta della terapia, del medico,delle medicine,della dieta.

  6. ricerche archeologiche

  7. ricerche giudiziarie e poliziesche

  8. metodo per sapere se un individuo scomparso Ŕ vivo o morto.

Come si usa il pendolino

Vota per questo sito: clicca qui!

torna all'home page